giovedì 19 aprile 2012

IL MIELE DI SABRINA E EMILIANO


NOI USIAMO IL LORO MIELE. 

LEGGETE COSA DICONO...

Siamo una piccola realtà agricola a conduzione familiare: io, la mia compagna e le nostre due figlie di 11 e 2 anni.
Abitiamo da qualche anno in Roveta tra i comuni di Lastra a Signa e Scandicci, dove stiamo cercando di ricreare la dimensione del piccolo podere contadino basata fondamentalmente sulla produzione per consumo familiare e sul concetto di minore impatto possibile.
Il podere è composto da 400mq di orto, tutto lavorato a mano “vanga e zappa!” e coltivato senza l’utilizzo di nessun prodotto industriale a partire dalle piantine che autoproduciamo da semi bio, una piccola vigna che ci garantisce 2-3 quintali vino all’anno, un pollaio abitato da 20 galline e 3 oche, 6 pecore in un ettaro di pascolo. Questo per quanto riguarda l’autosufficienza alimentare.
L’unica attività che conduciamo su scala più ampia e che ci garantisce un reddito minimo è l’apicoltura.
Alleviamo circa 50 alveari, che teniamo in due apiari stanziali: il primo di 20 arnie vicino a casa, dove produciamo da anni ottimi mieli monoflora di ericarovomelata e edera e l’altro di 30 arnie sulle montagne pistoiesi per fare raccolti più importanti di acacia e castagno. Anche questa attività è condotta secondo metodi totalmente biologici.
Arriviamo a produrre annualmente una media di 15 quintali di miele che vendiamo direttamente a i mercati contadini locali come “Il Pagliaio” e “La Fierucola” o a Gruppi di Acquisto Solidali (GAS) della zona.
Da quest’anno vorremmo aprire all’esterno la nostra esperienza iniziando un’attività di fattoria didattica, ospitando gruppi scolastici e non solo per visitare il podere.
Azienda Agricola Sabrina Accioli

Via di Codilungo, 29, 
Lastra a Signa – Firenze
Emiliano +39 3339997622



Nessun commento: