lunedì 28 gennaio 2013

Ricetta di biscotti bio al cioccolato equo

Mi piacciono i biscotti tipo inglese: i cookies, croccanti e deliziosi frolloni burrosi, ottimi per la colazione. Ma come fare a renderli più leggeri e  salutari? Dopo vari esperimenti ho trovato una ricetta che mi soddisfa. Tutti gli ingredienti sono biologici. Lo zucchero e il cioccolato sono del Commercio Equo e Solidale.






Ingredienti:

- 350 gr di farina  dell'antica varietà Senatore Cappelli
- 50 gr di farina di riso (per renderli più croccanti e leggeri)
- 250 gr di zucchero di canna
- 180 gr di margarina di soia bio*, un ottimo sostituto del burro
- 1 uovo + 2 tuorli
- 90 gr di cioccolato fondente al 70% triturato
- un pizzico di sale

In una terrina lavorate lo zucchero con la margarina utilizzando un mestolo di legno. Aggiungete un uovo alla volta e poi la farina con il sale. Per ultimo aggiungete il cioccolato triturato. Si ottiene un impasto duro che lascerete riposare in frigorifero per 30'. Portate il forno a 170°.
Trascorsa mezz'ora, stendete l'impasto non troppo sottile su di un piano di legno infarinato. Tagliate forme tonde, potete utilizzare anche un bicchiere. Cuocete in teglia per 11' circa. Sentirete che profumo!! A fine cottura lasciate raffreddare su una griglia...e intanto preparate un buon tè e provate a profumarlo con dei semi sgusciati di cardamomo.


Se volete una ricetta vegan, provate a sostituire le uova con “maple syrup”, lo sciroppo d’acero. Inoltre usando lo sciroppo d’acero, che è molto dolce, non c’è bisogno di usare zuccheri raffinati.

* non abbiate paura: la soia bio non può essere OGM. Se proprio non sapete rinunciare al gusto del burro, provate ad utilizzarne la metà.

1 commento:

Biscotti biologici ha detto...

Un delizioso dessert fatti in casa. Complimenti per questa gustosa ricetta!